Programmi Educativi Predialisi

Perchè ogni paziente è unico

Sono sempre più numerosi gli studi che evidenziano l'efficacia di una precoce valutazione del paziente nefropatico, in particolare sulla possibilità da parte del paziente di partecipare alla scelta della metodica, di preparare per tempo l'accesso, ridurre le giornate di degenza nei primi 3 mesi di inizio dialisi e migliorare le aspettative di sopravvivenza.

Il programma PEP Baxter aiuta le unità di nefrologia e dialisi ad attivare un ambulatorio educazione per i pazienti con insufficienza renale avanzata attraverso le seguenti attività:

  • Analisi retrospettiva delle modalità di ingresso in dialisi dei pazienti
  • Individuazione e formazione del team multidisciplinare per l'educazione del paziente e della famiglia
  • Pianificazione del programma di pre-dialisi
  • Analisi e valutazione dei risultati

Gli strumenti che il programma mette a disposizione per la realizzazione delle attività sono:

  • Patient Flow Analysis. Un software per l'analisi retrospettiva delle modalità di inizio trattamento
  • Lineee guida in pre-dialisi per la formazione del team multidisciplinare
  • Cartella Integrata per la gestione delle informazioni inerenti il paziente
  • Piccola guida alla dialisi per le informazioni al paziente e alla famiglia


Recentemente il programma si è arricchito di un nuovo strumento dal titolo: "Conoscere per curarsi", composto da sette fascicoli inerenti le informazioni che ogni paziente con malattia renale avanzata e famiglia dovrebbe ricevere prima di iniziare il trattamento sostitutivo della funzione renale.