Medical Products

L'impegno per soluzioni efficaci e ambiente sanitario più sicuro

Baxter è una fra le prime aziende a fornire soluzioni endovenose sterili in bottiglie di vetro e ha in seguito rivoluzionato la terapia endovenosa con l’introduzione dei primi contenitori in plastica. È stata anche la prima azienda ad offrire sistemi chiusi flessibili per la somministrazione di farmaci per via endovenosa nonché la prima pompa per infusione con caricamento automatico del tubo. Hospital Care è una delle divisioni leader nella produzione di soluzioni e.v. e di una vasta gamma di specialità farmaceutiche e dispositivi che sono d’ausilio al personale medico e infermieristico e ai farmacisti nella somministrazione di fluidi e di medicinali ai pazienti. Nelle unità di pronto soccorso, nelle sale operatorie e nei reparti di degenza, questi prodotti seguono il paziente in tutto il periodo di ricovero e facilitano l’idratazione, le anestesie generali, la nutrizione parenterale, la somministrazione delle terapie del dolore, antibiotica, chemioterapia e altri metodi di cura.

Servizi Home Care

L’obiettivo di Baxter è fornire servizi domiciliari che consentano al paziente ed ai suoi familiari di condurre un’esistenza il più possibile “normale” e riacquistare la dimensione sociale e lavorativa migliorandone la qualità della vita. La grande ambizione è che ogni cittadino, sia esso malato cronico o malato oncologico in fase avanzata della malattia o genitore di un bambino malato, possa ricevere un servizio domiciliare appropriato nel più breve tempo possibile e che si possa garantire qualità, sicurezza ed equità di cura a tutti i cittadini ovunque essi risiedano.
Dal 1984, quando una ASL si rivolse a Baxter richiedendo un servizio di nutrizione personalizzata per via endovenosa per un suo assistito con intestino ultra corto, il nostro obiettivo è costruire un adeguato sistema di protezione attorno al paziente ed ai suoi familiari direttamente nella propria casa. Baxter è in grado di fornire una completa giornata di terapia a partire dal farmaco; ad esempio i farmaci nutrizionali comprese le sacche di specialità medicinali nutrizionali standard o le miscele nutrizionali galenico magistrali prodotte su prescrizione medica. Inoltre, Baxter fornisce il materiale accessorio, il servizio di addestramento infermieristico, il servizio di assistenza tecnica, il servizio di assistenza telefonica attivo 24 h su 24, la consegna a domicilio – garantendo la catena del freddo – le apparecchiature e il servizio vacanze.
Baxter fornisce anche Janua, un sofisticato strumento informatico web-based in grado di ottimizzare tutte le fasi dell’assistenza domiciliare, utilizzabile da tutte le figure afferenti ai servizi territoriali attraverso livelli di accesso differenziati in base al ruolo e al profilo, una assistenza gratuita telefonica continua, 24 ore su 24, a cui i pazienti possono rivolgersi per eventuali problematiche di carattere tecnico-infermieristico incontrate durante la terapia. Tutto questo a garanzia di un servizio di qualità e soprattutto di una gestione adeguata della terapia a domicilio e nel rispetto della privacy. Baxter Italia ogni anno riceve un Audit da organi certificatori internazionali di qualità sull’intero processo dalla produzione alla formazione al funzionamento del servizio, ogni singolo passaggio garantisce standard elevati e certificati. La certificazione di qualità investe tutti i servizi Baxter: il servizio infermieristico, il servizio di assistenza tecnica, il servizio clienti, il servizio offerte e il servizio di deposito e distribuzione. I prodotti partono da magazzini con specifica autorizzazione al deposito e distribuzione di farmaci e vengono sottoposti a verifiche ispettive dagli enti competenti e da Baxter secondo rigide procedure.
Il servizio infermieristico Baxter ha una esperienza pluriennale nella terapia domiciliare rivolta a pazienti adulti e pediatrici che dal 1984 ad oggi ha permesso di raggiungere ottimi risultati nel trattamento delle terapie domiciliari. Questo è frutto di un metodo di lavoro che tende al miglioramento della qualità della vita e alla riduzione delle complicanze. Affidarsi ad un servizio specializzato consente al sistema sanitario di offrire una assistenza sicura e qualificata e di eliminare la necessità di realizzare strutture apposite ed affrontare investimenti specifici, portando ad un risparmio di tempo e risorse.

Gestione dei farmaci

Gli errori nella somministrazione di medicinali costituiscono motivo di crescente preoccupazione. Nei soli Stati Uniti, si calcola che questo tipo di errori provochi direttamente o indirettamente oltre 7.000 decessi ogni anno. Da oltre 70 anni, Baxter sperimenta prodotti concepiti allo scopo di ridurre gli errori in tutto il processo di gestione medica  migliorando il rapporto tra la tecnologia e il personale medico. Ad esempio, per prevenire le punture d’ago accidentali, Baxter ha presentato il primo sistema di accesso endovenoso “senza ago”.

Dispositivi per infusione

Le pompe da infusione Baxter e i sistemi di accesso e canalizzazione e.v. forniscono al personale sanitario varie opzioni integrate per controllare la somministrazione di fluidi ai pazienti per via parenterale. Baxter vanta oltre 20 anni di esperienza nell’infusione continua per il trattamento analgesico continuo (post-operatorio, cronico, e a domicilio) e per la somministrazione della chemioterapia.La linea degli elastomeri comprende una vasta gamma di pompe elastomeriche, monouso, che consentono al personale medico una somministrazione continua di farmaci, per via endovenosa, endoarteriosa, epidurale e sottocutanea. La linea degli elastomeri offre un’ampia regolazione del dosaggio per adattarsi alle differenti necessità terapeutiche dei pazienti e con l’ausilio di una serie di tecnologie, consente di modulare e modificare la velocità di erogazione della soluzione farmacologica, migliorando la sicurezza dei pazienti e riducendo gli errori di somministrazione.
Le principali indicazioni d’uso sono: terapia del dolore acuto e cronico, la chemioterapia in infusione continua, l’antibioticoterapia e la chelazione del ferro. Alcuni tra i dispositivi della linea degli elastomeri sono particolarmente indicati in regime di assistenza domiciliare in ambulatorio o in day hospital.
Baxter offre inoltre un’ampia gamma di accessi venosi centrali, arteriosi e spinali. Ha infine dispositivi per l’infusione endovenosa continua o a bolo di farmaci chemioterapici, antibiotici, emocomponenti, emoderivati, soluzioni nutrizionali e per la terapia antalgica.

Specialità medicinali

Baxter sviluppa, produce e commercializza una vasta gamma di farmaci e dispositivi di somministrazione che consentono ad anestesisti, medici dei reparti di terapia intensiva e oncologi di tutti il Mondo di migliorare i propri standard nell’assistenza ai pazienti. Tra questi, prodotti iniettabili generici, anestetici per inalazione e prodotti oncologici per somministrazione endovenosa o orale.

Formulazioni Oncologiche & Oncocompunding

Il costante aumento delle patologie neoplastiche e l’impiego sempre più diffuso dei chemioterapici antiblastici nelle varie fasi della malattia hanno comportato negli ultimi anni un impiego crescente di tali farmaci.
La loro grande diffusione ha evidenziato il problema del rischio professionale associato alla manipolazione dei chemioterapici antiblastici. Numerosi documenti sulla loro corretta manipolazione e sicurezza sono stati pubblicati anche recentemente: tutti questi documenti concordano sul fatto che la prevenzione e l’adozione di tecniche di manipolazione adeguate siano le uniche vie percorribili al momento e che operando in condizioni protette il rischio di esposizione durante la manipolazione venga sensibilmente ridotto.
In considerazione dei requisiti indicati dalla normativa vigente relativa alla manipolazione dei farmaci antiblastici chemioterapici, Baxter ha sviluppato numerosi prodotti e servizi che contribuiscono alla tutela in termini di sicurezza dei lavoratori esposti a tali farmaci, nel rispetto dell’ambiente e della qualità del prodotto finale.
Lo stabilimento Baxter Manufacturing S.p.A. di Sesto Fiorentino ha sviluppato, infatti, una tecnologia d’avanguardia per l’attività di preparazione su richiesta medica di miscele farmacologiche chemioterapiche già ricostituite (in sacca multidose pluriprelievo od in siringa predosata) e diluite in concentrazioni conformi ai protocolli attualmente in uso.
Lo stabilimento Baxter Manufacturing S.p.A di Sesto Fiorentino è autorizzato dall’AIFA alla produzione di medicinali sterili, sotto forma di preparazioni liquide di grande o piccolo volume per uso parenterale, preparate in asepsi, attraverso l’utilizzo di isolatori.
Le unità miscelate nel centro Compounding sono medicinali preparati su prescrizione medica come previsto dal DL 219/2006 e successive modifiche. Il processo produttivo interno allo stabilimento di Sesto Fiorentino è strutturato in modo tale che, attraverso ognuna delle singole fasi operative, si ha rintracciabilità specifica del prodotto, grazie alla presenza di un software gestionale che permette di mantenere uno storico di tutte le attività svolte per la produzione delle unità richieste.
Lo stabilimento Baxter Manufacturing S.p.A di Sesto Fiorentino è stato inoltre uno tra i primi 10 stabilimenti ad ottenere la certificazione ISO 14001 già dal 1997: è da sempre impegnato su tematiche rivolte al rispetto dell’ambiente, della salute e della sicurezza e numerosi sono i riconoscimenti che ha ottenuto da varie organizzazioni ambientaliste.

Anesthesia & Critical Care

La linea Anesthesia & Critical Care racchiude al suo interno una vasta gamma di prodotti per anestesia (generale e locoregionale) nonché un beta-bloccante e.v.
I prodotti Baxter s’inseriscono perfettamente nel contesto sanitario italiano, contraddistinto dalla costante richiesta di contenimento dei costi e nello scenario demografico nazionale in continua evoluzione (i.e. aumento di pazienti anziani, sovrappeso, con problematichecardiovascolari e diverse comorbidità).Il nostro gas anestetico per anestesia generale,
Desflurane, grazie alle sue caratteristichefarmacocinetiche, consente la rapida gestione dei pazienti sottoposti ad interventi chirurgici sia in day surgery, dove i tempi di recupero dei pazienti devono essere veloci per consentire il necessario turnover dei posti letto, che in regime di ospedalizzazione prolungato, laddove un rapido recupero sia dei riflessi respiratori protettivi che dellefunzionalità cognitive, consentono una rapida dimissione in reparto, senza impegnare i
posti letto delle terapie intensive e subintensive e consentendo, dunque, un risparmio totale nella gestione dei pazienti.
La Baxter è, inoltre, titolare degli altri due gas presenti in commercio a livello mondiale: Isoflurane e Sevoflurane, imponendosi nel contesto anestesiologico come partner in grado di soddisfare tutte le richieste dei propri clienti.
Nel contesto perioperatorio si inserisce anche il nuovo confezionamento dell’Esmololo cloridrato che, proposto in sacche da 250 ml, consente la gestione efficace dei pazienti con tachicardia sopraventricolare, fibrillazione atriale e crisi ipertensive che si manifestino nel periodo perioperatorio. L’utilizzo dell’Esmololo cloridrato in sacche per infusione continua viene proposto, in linea con le recenti linee guida dell’American Heart Association/American College of Cardiology 2007 ed European Society of Cardiology 2009, per il trattamento dei pazienti ad elevato rischio cardiovascolare con l’obiettivo di controllarne i parametri emodinamici, mantenendoli nei valori indicati nelle linee guida citate.

Basic Solutions

Baxter è stata la prima Società a introdurre sul mercato il “sistema chiuso” costituito dalle sacche flessibili e collabibili che permettono il deflusso della soluzione in esse contenuta senza alcun ingresso di aria, a differenza dei “sistemi aperti” come ad esempio i flaconi di vetro o i flaconi semirigidi che necessitano di ingresso di aria per lo svuotamento. Tale sistema ha evidenziato – grazie anche ad uno studio clinico e farmacoeconomico condotto presso l’Ospedale Sacco di Milano e presso l’Università Bocconi – come l’utilizzo nella pratica routinaria ospedaliera di soluzioni infusionali in sistema chiuso possa ridurre il numero delle infezioni nosocomiali di oltre il 50% con un enorme risparmio sia in termini economici che in termini di degenza ospedaliera.

Nutrizione Parenterale

La nutrizione per via parenterale viene spesso utilizzata come terapia supplementare per i pazienti che non possono essere alimentati per via orale o intestinale. Baxter offre una vasta gamma di prodotti che consentono una nutrizione completa ed equilibrata per infusione e.v. con soluzioni macronutrienti (destrosio, amminoacidi e lipidi) e micronutrienti (vitamine). Baxter ha innovato la somministrazione della terapia di nutrizione parenterale in Europa mediante l’introduzione della sacca a più compartiche consente di evitare i rischi legati alla miscelazione dei nutrienti, e riduce gli errori di dosaggio.